1 mese

Sembra solo ieri di averti stretto per la prima volta tra le mie braccia, e invece è già passato un mese. Ebbene si ieri hai festeggiato il tuo primo complimese.  Il tempo sta già passando troppo in fretta. Vi prego fermate il tempo. Vorrei averti sempre così piccolo e indifeso tra le mie braccia.

  

Queso mese è stato difficile, ma allo stesso tempo meraviglioso. Tutti i sforzi e i sacrifici vengono ripagati con i tuoi sgardi, i tuoi progressi e i tuoi primi sorrisi. 

Tu mi hai reso la vita bella da morire.  E ti prometto amore di mamma, che avrò cura di te. 

Auguri a te, auguri a noi per il nostro primo mese di vita insieme.  

 

Annunci

È nato!

Il 14/04/2015 alle 15.27 è nato il piccolo Samuele! 2.900 per 49 cm di puro amore! 

L’ uomo più importante della mia vita! 💙 

   

 

730 giorni.

2 anni, 24 mesi, 730 giorni. Ieri 16 Febbraio, io e il mio ragazzo abbiamo festeggiato il nostro Anniversario. Un’ altro anno è passato. Abbiamo raggiunto un altro traguardo insieme, in 3!
Ci conosciamo da più di 3 anni.Prima eravamo amici, ci divertivamo insieme, andavamo a ballare e facevamo serate. Poi il 30 dicembre 2012, mentre eravamo in una casa di campagna per trascorrete il capodanno con il nostro gruppo di amici, c’è stato il primo bacio. Ma mai avrei pensato che quel bacio sarebbe stato l’ inizio di una storia ” d’ amore ” !

Siamo cresciuti insieme sotto un certo senso, e in questi 730 giorni , a parte i normali litigi di coppia , devo ammettere che come-preparare-una-cena-a-lume-di-candela_ac5d7e4f772cea6ac944a3690ba6c81enon ci sono mai stati veri e propri periodi bassi.
Non siamo la classica coppia ” smielata ” ( ovvero da diabete, o magari lo siamo stati un pò all’ inizio della nostra relazione ), amiamo andare a cena ai fast food, ci piace stare in compagnia, aboliamo le effusioni amorose in pubblico, non ci diamo la mano quando camminiamo, se dormiamo nello stesso letto tra di noi c’è mezzo metro di distanza, e non festeggiamo San Valentino ( eccezione il primo san valentino che abbiamo trascorso insieme ).
Ma ieri, per festeggiare questi due anni, lui ha deciso di portarmi a tutti gli effetti a cena fuori, e per la prima volta siamo stati in un vero e proprio ristorante ” A lume di Candela “. Siamo quindi riusciti a mangiare un vero pasto, con tanto di dolce, e non hamburger sintetici e pizze ( Che nonostante tutto adoro profondamente). Quest’ anno, abbiamo anche un motivo in più per festeggiare. L’ arrivo del nostro piccolo Samuele.
Diventeremo una famiglia vera e propria, ciò significa che dovremmo crescere ancora di più e darci forza l’ uno con l’ altro. Il periodo ” Adolescenziale” è terminato del tutto. E nonostante siamo ancora giovani non cambieremo niente di tutto ciò che abbiamo costruito fin ora.

1601070_10203316611190421_8583344295587903026_n

Dopo la cena i festeggiamenti non sono finiti. Siamo andati al cinema. Abbiamo visto 50 Sfumature di Grigio.
Non ho letto il libro ( Figuriamoci il mio ragazzo che non si interessa alla lettura ), ma dato che è stato un film tanto atteso ero curiosa di vederlo. Da come ne hanno parlato tutti sembrava che era un film stratosferico, imperdibile e chi più ne ha più ne metta. Il mio parere? Non è stato un film malvagio ma nemmeno un film da premio Oscar. Avevo aspettative maggiori, devo essere sincera.

Trama :

Quando Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di ventun anni incontra Christian Grey, giovane PSV1423996340PS54e075b4c286dimprenditore miliardario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest’uomo bellissimo e misterioso. Convinta però che il loro incontro non avrà mai un futuro, prova in tutti i modi a smettere di pensarci, fino al giorno in cui Grey non compare improvvisamente nel negozio dove lei lavora e la invita a uscire con lui. Anastasia capisce di volere quest’uomo a tutti i costi. Anche lui è incapace di resisterle e deve ammettere con sé stesso di desiderarla, ma alle sue condizioni. Travolta dalla passione, presto Anastasia scoprirà che Grey è un uomo tormentato dai suoi demoni e consumato dall’ossessivo bisogno di controllo, ma soprattutto ha gusti erotici decisamente singolari e predilige pratiche sessuali insospettabili. Nello scoprire l’animo enigmatico di Grey, Ana conoscerà per la prima volta i suoi più segreti desideri.

A voi è piaciuto questo film?
Un bacio a tutti da me e il piccolo Samuele.

# Coccoliamoci Insieme sotto la neve

Il mio amato sabato è arrivato. La mia giornata! Finalmente. Questa settimana è stata molto movimentata tra il lavoro al bar, i corsi pre-parto, analisi e impegni vari, non vedevo proprio l’ ora che arrivasse il mio amato sabato.

Un sabato un pò particolare devo dire, in quanto ieri ha nevicato moltissimo e sono scese le temperature. E il mio grande 10961916_10203233924883315_2045029680_nproblema sono le mani . Con questo freddo ho sempre le mani screpolate, quindi la fase del manicure è ancora più importante! Ho provato una miriade di creme mi credete? E la meno cara si è dimostrata la migliore. Tempo fà a solo 1 € comprai un piccolo kit da H&M  composto da una piccola crema per mani, una per le unghie e una lima. E sono super soddisfatta. La crema per mani me le idrata subito ed è a rapido assorbimento e quella per le unghie, altrettanto ottima mi fà da rinforzante.

Dopo aver limato con molta cura le mie unghie , applico subito questa cremina su di esse, per poi andare ad applicare un Gel riparatore istantaneo prima di andare ad applicare lo Smalto.
Il Gel l’ ho comperato dalla mia estetista è della marca Lisa Italy. Pagato 4 €

10956043_10203233747118871_563088551_n Dopo di chè applico finalmente lo smalto, questa settimana ho scelto un bel Rosso vivo della marca Wjcon. E se devo essere sincera tra tutti smalti che ho, preferisco quelli della marca Kiotis, di cui vi ho parlato nel post di Sabato scorso “Coccoliamoci Insieme ” . Ed infine, una volta asciugato lo smalto riapplico la crema per unghie.

10957923_10203234025285825_1095051275_n

Bene, ora che mi sono presa cura delle mie manine posso finalmente immergermi nella mia vasca da bagno, con molta acqua e schiuma.
Vi consiglio, per rilassarmi completamente nella vostra vasca da bagno, di creare la giusta atmosfera, con musica soft e candele profumate. Io lo faccio sempre 🙂
bagno

Outfit finale contro la neve :
10967004_10203234341973742_2130979957_nE con la panciotta a 28 settimane sono pronta ad uscire e affrontare la neve con i miei comodissimi anfibi. Stasera seratina tranquilla al caldino! Buon Sabato sera 🙂

E ora ??

Ormai da quelle famose due linee rosa del test erano passati giorni. Io e il mio ragazzo stavamo iniziando a metabolizzare la nuova notizia e ci chiedevamo spesso ” E ORA ? ” . Non sapevamo come affrontare la questione con parenti e amici, ma ancor di più se saremo riusciti ad essere autonomi al 100 % dato che il mio ragazzo aveva appena avviato un attività da bar e io dovevo terminare i studi e non avrei potuto cercare lavoro, nessuno mi avrebbe assunta con il pancione. Ma ci siamo fatti forza l’ uno con l’ altro.. ne abbiamo iniziato a parlare con i nostri amici più stretti ( Parlare con loro era più semplice .. i genitori ci incutevano un pò terrore )..e poi con le nostre rispettive famiglie che per fortuna hanno accettato la notizia benissimo . I genitori di lui hanno provato una gioia immensa appena gli abbiamo annunciato insieme la notizia, i miei, o meglio mia mamma capì tutto da sola, quindi diciamo che mi sono risparmiata la paura di trovare le giuste parole. Ovviamente all’ inizia era una novità per tutti.. ed erano tutti un pò increduli… poi si sà i genitori per i propri figli desiderano sempre il meglio, ma anche i nonni e i zii ora, come me e il mio ragazzo non vedono l’ ora di conoscere il piccolino! ❤