Corsi pre-parto : Tutti i pro !

Molte future mamme decidono di non frequentare i corsi di preparazione al parto. Infatti, li considerano inutili e obsoleti. Al contrario sono molto utili dal punto di vista fisico, per preparare il bacino e il pavimento pelvico al travaglio e per affrontare serenamente le ultime settimane di gravidanza. Sono alleati anche della mente perchè ti offrono sostegno psicologico grazie al confronto con le altre future mamme e alla presenza di figure professionali specifiche.

baby care

  • Aiutano corpo e mente

Molte future mamme snobbano i corsi organizzati dai consultori, dalle strutture ospedaliere e da altre realtà in vista del parto. Infatti, li considerano un’ inutile perdita di tempo. Invece, non è affatto così.

  • Si insegna la teoria

Solitamente il corso pre-parto si articola in diversi appuntamenti, di numero variabile in base alla struttura e agli asperti che lo organizzano. In ogni caso, prevede sempre due fasi distinte: una teorica e una pratica.EMORROIDI-GRAVIDANZA-Copia
Durante i primi incontri gli esperti spiegano l’ anatomia della donna e del feto, le trasformazioni che avvengono nelle ultime settimane di gravidanza, i segnali che anticipano la nascita, tutto quello che succede durante il travaglio e il parto, le manovre base per l’ accudimento del neonato e l’ allattamento.
Essere consapevole di cosa ci aspetta ci può aiutare a gestire meglio l’ ansia e la paura che inevitabilmente si provano nelle ultime settimane di gestazione e al momento fatidico. Anche se devo essere sincera, la prima volta che ci sono andata mi hanno messo più ansia che altro. Quando mi hanno parlato del parto ho pensato ” Oh mio dio! Ma io dovrei partorire ? “. Sarà che mi sentivo, e mi sento tutt’ ora piccola e indifesa rispetto a tutte le altre mamme over 30!! 😀 😀 😀

  • E anche la pratica

Nella seconda fase, ci si concentra sulla pratica: gli esperti insegnano una serie di esercizi, movimenti e tecniche di respirazione che possono essere eseguiti durante le contrazioni uterine e il travaglio per favorire il rilassamento muscolare e alleviare i dolori.
Alcuni corsi propongono anche attività fisiche vere e proprie, da effettuare nelle ultime settimane in modo da rinforzare i muscoli coinvolti al momento del parto e da migliorare i fastidi tipici dell’ attesa.

  • Si possono condividere dubbi e paure

Non bisogna dimenticare che seguire lezioni di questo tipo permette di conoscere altre donne in attesa e, dunque, di condividere dubbi, paure e gioie e di scambiarsi consigli e suggerimenti. Un vantaggio psicologico non indifferente durante un periodo delicato come è la gestazione.
Questo è un gran ” pro “, per chi magari come me è giovane, in quanto molte amiche potrebbero scappare dato che sei incinta ( come è successo a me ) , ed è un modo per farsi amiche che sono nella tua stessa situazione e che ti possono capire più di altre persone.

  • Da sapere

Il corso pre-parto andrebbe seguito a partire dal sesto-settimo mese di gestazione. La durata minima, in genere, è ti otto lezioni: in questo modo si può compiere un percorso di preparazione completo.partorire-in-acqua
Se possibile, l’ ideale sarebbe frequentare i corsi proposti dalla struttura in cui si partorirà per prendere confidenza con l’ ambiente e con il personale. Meglio ancora, sarebbe fare i corsi con l’ ostetrica che sta seguendo la gravidanza. In questo modo, solitamente, i benefici sono maggiori. Anche se è veramente difficile trovare la propria ostetrica al corso, diciamo che ci vuole un pò di fortuna.
La gravidanza, in associazione o in alternativa ai normali corsi pre-parto, può anche seguire corsi di altro tipo, come la ginnastica preparatoria in acqua  o il corso yoga per le donne il gravidanza.
Nella mia città purtroppo la ginnastica preparatoria in acqua andava prenotata prima dei 3 mesi di gravidanza, e quindi non ho avuto il tempo di iscrivermi, e quindi mi diletto a fare del buon yoga a casa con l’ aiuto di youtube e qualche applicazione del mio Iphone.
Molti corsi pre-parto sono aperti anche ai futuri papà ( per l’ intera durata o per alcune lezioni ). E’ importante che l’ uomo non si lasci sfuggire questa opportunità ( anche se il mio ragazzo preferisce saltare questo genere di cose in quanto si sente molto a disagio a questi corsi ) , in modo da condividere un’ esperienza significativa con la compagna e da apprendere nozioni importanti.

Annunci

29 thoughts on “Corsi pre-parto : Tutti i pro !

  1. Anche a me sarebbe piaciuto fare il corso pre-parto. Nel caso della prima gravidanza, dopo quasi dieci anni, non ricordo come mai non ho partecipato. Nel caso delle due gravidanze successive onestamente non ci ho pensato proprio… Penso però che siano molto utili

    Piace a 1 persona

  2. Io e mio marito abbiamo fatto tutto il corso pre-parto ed è stato utilissimo, soprattutto a livello psicologico e relazionale, non avendo amiche che avessero già partorito .
    Non tutto, ma certi consigli mi sono stati davvero utili, sia sul parto che s (e soprattutto) sull’allattamento!

    Piace a 1 persona

  3. Si, è vero, io da ostetrica promuovo sempre i corsi preparto e cerco di farne capire il valore.
    Tu da futura mamma ci sei riuscita benissimo..è proprio questa la maggior soddisfazione per noi ostetriche, dare informazioni alle mamme per poi renderle autonome e in grado di saper scegliere ciò che è meglio per loro, il proprio bambino e la propria famiglia! 😉

    Piace a 1 persona

      • Si é molto bello e mio marito era in questa grande vasca assieme a me (lui con il costume ovviamente 😜) ed era dietro di me. Io ero appoggiata a lui. È stato molto emozionante. Sarà un caso non lo so ma mio figlio ha 3 anni e 5 mesi e nuota meglio di me 😳😳😳. Adora stare in acqua.

        Piace a 1 persona

      • Che bella esperienza!!! 😊😊il mio ragazzo non sa nemmeno se riuscirà ad entrare in sala parto che ha paura di sentirsi male 😂che bello… Magari non è un caso.. 😊😊😊

        Piace a 1 persona

      • Mio marito ha saputo 10 minuti prima che doveva mettere il costume. Hahahah. Non gli avevo detto nulla. Ero nella mia camera in clinica e gli ho detto CI SIAMO METTITI IL COSTUME. Mi ha preso per pazza. Poi ha capito. La cosa tenera di lui è stata che spingeva come se doveva partorire lui. Hahahah. Gli uomini.

        Piace a 1 persona

      • Che cosa tenera! Ricordi ed esperienze indimenticabili!! ❤️❤️❤️ che cosa tenera!!! Gli uomini vogliono fare sempre i duri ma a volte sono più dolci di noi donne! 😊❤️

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...