La Nuova Vita

Allergie-infantili-gravidanzaBuongiorno mamme e pancine! Vi siete mai chieste cosa stiano facendo i nostri piccolini nella pancia? Se sono capaci di pensare? Cosa provano? Se stanno bene? Io continuamente.
Ogni attimo,secondo e minuto della mia giornata penso a cosa stia facendo il mio piccolino in pancia. Anche quando scalcia di continuo mi chiedo se mi voglia dire qualcosa.. magari che non trova la giusta posizione per la nanna, o addirittura che si annoia solo soletto nella pancia!
A tal proposito, qualche giorno fà ho trovato un articolo ( non ricordo dove ), e volevo condividerlo con voi.
Ho scoperto che il nostro bimbo all’ interno della pancia apprende già moltissime cose tra cui :

  1. Reagiscono allo Stress :Lo stress delle mamme si riflette conseguentemente sul feto e sui suoi movimenti.

    Un esempio pratico?

    Quando la madre è ansiosa il bambino reagisce toccandosi il viso con la mano sinistra, quasi a “coprirsi”

  2. Sviluppano il Gusto :Tutto ciò che le mamme mangiano in gravidanza finisce nel liquido amniotico che il feto ingerisce a partire dalla ventesima settimana.

    In questo modo assapora tutto quello che la mamma mangia e sviluppa un suo senso del gusto.

    Uno studio dimostra per esempio che mamme che mangiano regolarmente carote daranno alla luce figli che amano le carote molto più di altri le cui madri non le hanno mangiate in gravidanza.
    Credo proprio che il mio piccolino sarà un amante della Pizza, degli Hamburger e della cioccolata ! 🙂

  3. Fanno le Facce : Le ultime ecografie, quelle in 4D,mostrano che i bambini in pancia sorridono.Dalla trentaseiesima settimana assumono espressioni facciali proprie, come naso arricciato, bocca e sopracciglia corrucciate. Spero con la prossima ecografia di vedere il piccolo Samuele fare qualche smorfietta, dato che dorme perennemente! E’ un dormiglione come il padre!
  4. Riconoscono le filastrocche : Uno studio ha chiesto ad alcune madri di leggere le filastrocche ai loro pancioni per due volte al giorno per qualche settimana durante gli ultimi tre mesi di gravidanza.Durante le letture è stato provato che il battito del cuore del piccolo diminuiva perché i piccoli si rilassavano. Io amo far ascoltare un carillon al mio piccolino mentre gli racconto delle dolci storie 😀
  5. Piangono : Già, i piccoli piangono in modo silenzioso ed è possibile sentire i loro gemiti nel terzo trimestre utilizzando un registratore ad ultrasuoni.Sono state registrate reazioni come un pianto a bocca aperta e anche singhiozzi. Piccini, amore di mamma non piangere 😦
  6. Riconoscono le canzoni : Una stessa canzone fatta ascoltare al feto ripetutamente nel terzo trimestre rimarrà impressa nel bambino anche dopo la nascita.Facendo riascoltare quella canzone ai bambini che l’avevano già sentita in pancia, l’attività cerebrale è maggiore rispetto a quelli che la sentono per la prima volta. 🙂
  7. Coordinazione mano-bocca: I feti nel terzo trimestre iniziano a succhiarsi il dito e dimostrano quindi di essere in grado di coordinare l’apertura della bocca e i movimenti delle mani! Dolci pulcini 🙂
Annunci

20 thoughts on “La Nuova Vita

  1. Ho avuto un buon rapporto con mia figlia fin dalla pancia, le parlavo, le facevo ascolatre musica, la coccolavo, odoravo la pelle di mio marito e gli dicevo che era di suo padre…..Quando c’era una situazione di stress la rassicuravo, le dicevo di non aver paura…Qualcuno mi ha preso per matta, me ne sono fregata, e credo che molto di quello che è oggi lo deve anche a quel periodo.
    Bel post, hai fatto bene a pubblicarlo 😉

    Piace a 1 persona

  2. Pingback: Il feto si annoia o impara durante la gravidanza? | Il pensiero adamev@!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...