Un viaggio per sole donne!

Nausee mattutine, caviglie gonfie, schiena dolorante, vestiti che stringono e abiti premaman da comprare, peso che aumenta a dismisura, fame nervosa che distrugge ogni proposito di dieta sana ed equilibrata, radicale insofferenza verso le infinite raccomandazioni della suocera, e magari, per le meno fortunate, mettici anche anche una procreazione assistita. Non è poco. E’ vera fatica. Di quelle che gli uomini neppure s’immaginano. Ma poi un’inspiegabile sensazione di incontenibile vitalità ti attraversa il corpo e puoi finalmente abbandonarti sfinita sul letto del travaglio a contemplare la prodigiosa creatura del tuo parto! Gravidanza: un viaggio nel mistero della vita. Un viaggio per sole donne!

Annunci

27 thoughts on “Un viaggio per sole donne!

  1. Sono convinta che il viaggio è per sole donne, a distanza di anni quasi trenta quattro dico, che è stato il viaggio più bello di tutta la mia vita, una tenerezza indescrivibile e tanto tanto amore, che nessun uomo della terra potrebbe mai eguagliare. un bellissimo blog mi iscrivo per seguirti…buona giornata

    Piace a 2 people

  2. Un viaggio per sole donne senz’altro! Mio marito è diventato papà solo dopo la nascita, una volta a casa, dopo l’ospedale! Noi siamo mamme nel momento esatto in cui sappiamo di essere in stato di gravidanza. E’ un legame talmente forte e profondo che non si comprende finchè non accade. ❤ Ciao e a presto!

    Piace a 1 persona

  3. ciao, grazie per essere venuta a trovarmi, mi piace il tuo blog ed anche se tu entri ora nell’avventura dei figli, ed io l’ho già passata una qualche volta ed anche quella dei nipotini, mi piace seguire questa avventura, mi fa tornare indietro quando mi hanno messo tra le braccia una fagottina urlante ed è stata solo mia. Poi la vita li porta dove vogliono loro, uno dei miei vive a N.Y., ma quando ci si vede si riallaccia un filo che mai si spezzerà.

    Piace a 1 persona

    • Mi fa piacere che ti piaccia. Come mi fa altrettanto piacere che ti faccio fare un piccolo tuffo nel passato! 😊comunque si è un mondo nuovo per me. E sono contenta di questa cosa. Non vedo l’ora di stringere il mio piccolino 😊

      Mi piace

  4. Ciao! Grazie per essere passata dal mio blog!
    Trovo il tuo molto bello!
    Purtroppo ancora non ho avuto la possibilità di vivere personalmente questa esperienza, arriverà quando sarà il momento, intanto mi preparo leggendo quello che scrivi 🙂
    Se ti può interessare ti anticipo che domani metterò un post sulla moda dedicato alla storia del ventaglio e al “codice segreto” ad esso attribuito come mezzo di comunicazione tra dame e pretendenti.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...